News

A BREVE GLI ORARI DEI CORSI

Nella nostra famiglia entra il Bar-Osteria Terzo Tempo

E’ con grande piacere che comunichiamo che il Bar - Osteria il Terzo Tempo a Crespellano da oggi è diventato ufficialmente un nostro partner commerciale. Il Signore Bedini Claudio titolare della gelateria ha sposato appieno la politica della nostra società attenta ai giovani a all’educazione sportiva. Il Terzo tempo in via verdi 93 a Crespellano di Valsamoggia (BO) - 051 964241, propone colazioni, aperiti, pranzi e cene. L'osteria situata presso il centro sportivo organizza anche eventi e serate di musica e tornei.

SABATO 19 MAGGIO 2018 - TORNEO FEMMINILE DI MINIBASKET

Non ci fermiamo mai!
Sabato 19 maggio Triangolare di minibasket femminile a Calcara!
Al torneo partecipano Officina del Movimento, Pol. Masi e Piumazzo.
 

Il programma delle gare è il seguente:
ore 16,00 OdM - Piumazzo
ore 17,00 Pol. Masi - OdM
ore 18,00 Piumazzo - OdM
ore 19,00 Premiazioni

Vi aspettiamo sabato dalle 16,00 al Pala Cervellati di Calcara per un pomeriggio di minibasket rosa!

Olimpiadi dei Castelli - Sabato 5 maggio 2018

Sabato pomeriggio di festa per il minibasket bianco-verde alla manifestazione Olimpiadi dei Castelli. Tutti i bambini hanno giocato al massimo in staffette, partite e gare di tiro. Tutto come sempre all'insegna del sorriso e del divertimento!

Forza OdM

5-6 maggio 2018 - Torneo di Sestola

Sabato 5 e domenica 6 maggio l'Under 13 ha partecipato al Memorial Barlera classificandosi al sesto posto. Aldilà del risultato che a questa età sappiamo essere sempre relativo ad altri fattori, è stata un'esperienza molto utile per i nostri ragazzi. Abbiamo visto cosa ci manca a livello mentale per giocare meglio.

Avanti sempre con fiducia!

Forza OdM

All’Officina del Movimento non riesce la rimonta

Under 13 – Carlotta Zecchi BK Reno – Officina del Movimento 38 – 32
Officina del Movimento: Brugnoli, Calzolari 4, Colangeli, De Baptistis, Esposti 14, Fabbri 4, Morotti 6, Mingardi, Genevini 2, Natilli, Samoggia 2. All. Ansaloni

I biancoverdi perdono nel finale una partita che erano stati bravi a raddrizzare

Dottor Jekyll e mister Hyde è un bellissimo libro dello scrittore scozzese Robert Louis Stevenson da cui è stato tratto anche un film. I ragazzi dell’Under 13 hanno provato a fare un remake con i primi due quarti da Mister Hyde e con i secondi da Dottor Jekyll.

Che non siamo in partita lo si vede subito e già nel primo quarto andiamo sotto di 10 (17 a 7) per i padroni di casa. Non corriamo, siamo fermi sulle gambe in attacco e in difesa, senza giro di palla. Nel secondo quarto almeno proviamo a difendere concedendo poco agli avversari ma producendo ancora meno in attacco (parziale del quarto di 4 a 2). Il tempo che dobbiamo ammettere è volato si chiude sul 21 a 9 per i padroni di casa.

Nel riposo lungo i ragazzi sono bravi a cambiare testa, cosa difficilissima nel basket e rientrano in campo vestiti da Dottor Jekyll; lucidi, attenti, sempre in movimento in attacco e andando tanto in contropiede. Il risultato è tanto divertimento e un parzialone di quarto di 17 a 6 a nostro favore che ci riporta a 1 sola lunghezza dagli avversari (27 a 26). L’inizio del quarto cui vede andare in vantaggio ma poi complici qualche disattenzione difensiva, qualche tiro affrettato e qualche palla persa di troppo ritorniamo sotto nel punteggio. Nel finale concitato abbiamo il tiro del pareggio da 3 che esce e poi con i falli sistematici il risultato finale si fissa sul 38 a 32 per il Carlotta Zecchi.

Peccato per il primo tempo buttato via perché questa partita si poteva ampiamente portare a casa.

Prossimo appuntamento sabato alle 15,30 a San Giovanni in Persiceto per l’ultima di campionato.

Altra bella partita che conferma i progressi del gruppo Under 13

Under 13 – Officina del Movimento – Pall. Piumazzo 2002 A

Officina del Movimento: Dolci, De Baptistis, Errani, Esposti, Fabbri, Morotti, La Duca, Lanzarini, Mingradi, Genevini, Brugnoli, Calzolari. All. Ansaloni

Partita sempre tenuta viva dai bianco verdi

Ai ragazzi dell’OM viene chiesto di riconfermare i miglioramenti visti nell’uscita precedente e pronti via stiamo in scia nel primo quarto anche se gli ospiti prendono qualche rimbalzo in più che capitalizzano in punti facili. Poi a metà del quarto un piccolo black-out ci fa prendere un parzialone che porta sul 32 a 14 a favore di Piumazzo.

Sembra tutto facile per gli ospiti ma nel secondo quarto i bianco verdi non mollano un centimetro e un pallone arrivando all’intervallo lungo sul 26 a 41.

Nel terzo quarto gli ospiti tentano di chiudere la partita portandosi sul +23 (34 a 57) a fine terzo quarto ma i bianco verdi non ci stanno e si rifanno sotto a -10 palla in mano a 5 minuti dalla fine. Purtroppo la rimonta si ferma qui ma dato merito ai ragazzi di aver combattuto fino alla fine del match.

Rimangono ancora due partite prima della fine del campionato e pare che il gruppo sia in crescita costante sia dal punto di vista tecnico e dal punto di vista della mentalità.

Il prossimo appuntamento è lunedì 16 aprile alle ore 19,00 a Casalecchio con Carlotta Zecchi

 

3c3 sprint

Bel pomeriggio di sport per gli scoiattoli nati nel 2009-2010 che hanno giocato un torneo del gran premio 3c3 sprint con CSI Casalecchio e Zola Predosa. Bello spettacolo in campo per tutte e 3 le squadre e al termine della partita merenda per tutti offerta dall'OM e dai genitori dei nostri atleti!

Ringraziamo ancora della partecipazione le società CSI Casalecchio e Zola Predosa e anche i nostri fantastici genitori!
Forza OdM

Note positive contro Vignola per l'Under 13

Under 13– ASD Officina del Movimento – UP Calderara Basket 64-73

Domenica 11 marzo 2018 - ore 10,00 Palestra Cervellati a Calcara di Crespellano (BO)

 

Dopo la brutta partita di domenica scorsa i ragazzi dell’OM provano a reagire producendo una buona prestazione purtroppo ancora con alcuni black-out che sono stati alla fine fatali.

Passando alla cronaca della partita si parte nel primo quarto con un equilibrio perfetto che vale il 12 pari al termine del primo periodo.

L’inizio sembra promettente ma al rientro del secondo periodo riappaiono gli spettri del passato e si passa da un sostanziale equilibrio ad un break pesante prodotto dagli ospiti che vale un – 13 all’intervallo lungo (21 a 34). Nel terzo quarto si tenta il recupero ma ogni tentativo di rimonta svanisce per qualche disattenzione dei nostri con lo svantaggio al termine del quarto che rimane invariato (37 a 52). L’ultimo quarto si gioca sulla falsa riga del periodo precedente ma con una fiammata finale che fa sperare nella rimonta, che si ferma sul -9.

Speriamo che questa partita che poteva essere giocata con più attenzione e intensità faccia comprendere ai ragazzi che se si vuole migliorare e crescere ci vuole più determinazione e cura nell’allenamento da parte di tutta a squadra.

Prossima partita domenica 18 marzo 2018 ore 10,00 con Zola Predosa sempre al pala Cervellati.

 

Terzo quarto fatale per i bianco verdi che prendono un parziale e non riescono p

Under 13– ASD Officina del Movimento – UP Calderara Basket 55-97

 

Sabato 17 febbraio 2018 - ore 15,30 Palestra Cervellati a Calcara di Crespellano (BO)

 

Ottimi i primi due quarti contro i bravi giocatori di Calderara e poi un black-out di 10 minuti che taglia le gambe ai nostri bianco verdi

 

Ospiti di oggi l’Under 13 di Calderara, buona squadra che all’andata ci aveva messo parecchio in difficoltà.

I ragazzi dall’andata sono scresciuti e si vede sin dalla palla a due con i bianco verdi sempre incollati al tubo di scappamento degli ospiti che tentano più volte l’allungo. Il tabellone del primo quarto segna 17 a 24 per gli ospiti.

Il secondo quarto inizia con una partenza veemente dei ragazzi di Calderara che l’Officina subisce; tante palle perse e poca difesa lontano della palla. Nonostante lo sbandamento i ragazzi piano piano ricuciono lo strappo e concludono il quarto anche se sotto di 18 punti (34 a 52 per gli ospiti) con la consapevolezza di poter riagguantare la partita.

La consapevolezza si ferma però all’inizio del terzo quarto quando gli ospiti segnano 20 punti in 5 minuti e i bianco verdi che continuano a perdere palloni banali in attacco e a subire tagli in difesa.

L’ultimo quarto inizia sul 43 a 74 con i nostri ragazzi che tentano di arginare gli ospiti.

Rimane la consapevolezza agli Under 13 che se si gioca sempre con la guardia alta si possano giocare punto a punto queste partite.

Prossimo appuntamento dopo la parentesi del “Join the game” di domenica prossima un’altra partita in casa con Pallavicini domenica 4 marzo alle ore 10,00.