News

titolo box

IL TERZO TEMPO ANCORA NELLA FAMIGLIA DELL’OFFICINA!

E' con grande piacere che l'Officina del Movimento comunica la prosecuzione del sodalizio tra la nostra Società e il bar-osteria "Terzo Tempo". Claudio Bedini e il suo staff hanno voluto partecipare come protagonisti alla crescita del nostro movimento sposando appieno il nostro progetto anche per la stagione 2019-2020. Il “Terzo Tempo”, sede ufficiale delle cene sociali della nostra Società, è in via verdi 93 a Crespellano di Valsamoggia (BO) - 051 964241; propone colazioni, aperitivi, pranzi e cene. L'osteria situata presso il centro sportivo organizza anche eventi e serate di musica e tornei.

3° TORNEO CITTA' DI CRESPELLANO - UNDER 15

Popolo Bianco Verde, sabato 14 settembre 2019 al Pala Cervellati di Calcara dalle ore 9,30 prenderà il via il "3° Torneo città di Crespellano - categoria Under 15". Il torneo vede scendere in campo Officina del Movimento, Leonardo Lamberti Srl Castelfranco Basket, Happy Basket Castelmaggiore e Universal Modena.
Nel programma la prima semifinale con palla due ore 9,30 vedrà scendere in campo Officina del Movimento e Universal Modena; a seguire la seconda semifinale tra Leonardo Lamberti Srl Castelfranco Basket e Happy Basket Castelmaggiore.
Nel pomeriggio dalle ore 15,00 la finale 3 e 4 posto e alle 16,30 la finale 1 e 2 posto.
Vi aspettiamo numerosi!
Buon basket a tutti

OPEN DAY 2019

MINIBASKET OPEN DAY 2019
SABATO 7 SETTEMBRE 2019
DALLE 16,00 ALLE 18,00
PALESTRA SCUOLA PRIMARIA DI CRESPELLANO
VIA CALAMANDREI - CRESPELLANO

L'Officina del Movimento organizza l'OPEN DAY#, una giornata aperta a tutti i bambini e el bambine nati dal 2009 al 2014 che hanno voglia di giocare a minibasket.
Per partecipare basta presentarsi in palestra con l'abbigliamento sportivo.
Venite a scoprire il bellissimo gioco del MINIBASKET#.
Entra anche nella FAMIGLIA BIANCOVERDE#.
Abbiamo VOGLIA DI CRESCERE# insieme a voi!

DAL 16 SETTEMBRE RICOMINCIA IL MINIBASKET

Domanica 14 aprile 2019 - Festa del minibasket a Calcara

Buongiorno Popolo bianco-verde ieri è andata in scena la festa del minibasket organizzata da Widad e Nicola con il tema del "luna park". A dare una mano Stefano e Martina e i nostri super Under 14 che sono venuti a fare un po' di esperienza. La festa è stata piacevole, i bambini coinvolti sono stati una 50ina ed hanno giocato per un paio d'ore tutti insieme tra partite e giochi di abilita. Si ringraziano Castelfranco Basket, SB Samoggia, Diablos Basket e Anzola Basket. Forza OM

La nostra Under 14 raggiunge il 7 posto in campionato!

Campionato Under 14 Silver - Girone C
Domenica 14 Aprile 2019 - Calcara (BO)

Officina Del Movimento - Universal Basket Modena
80-34
Parziali (15-7, 21-8, 18-9, 26-10)

Universal: Chierici (C) 11, Curato 2, Lenzi 1, Gallo, Macchia, Rivola 4, Gozzoli, Gasparini G. 3, Diena, Stefani 8, Gasparini L. 5, Coach Iori.

Officina: Lanzarini, La Duca 19, De Baptistis 11, Samoggia 10, Fabbri 6, Morotti (C) 4, Colangeli 3, Esposti 11, Mingardi 6, Genevini, Brugnoli 4, Calzolari 4, Coach Ansaloni.

Buon approccio iniziale alla partita per i bianco verdi, che partono subito con una bella difesa ma con scarsi risultati in attacco che portano il coach a chiamare un time-out per cercare di sistemare meglio la situazione. L'Officina a fine primo quarto si porta sul +8.

Da qui in poi la partita procede senza problemi per i bianco verdi, aumentando lo stacco quarto per quarto fino ad arrivare ad una bella vittoria sul +46 che ci porta al 7º posto in classifica per terminare la stagione col morale alto e con molti obbiettivi raggiunti nel collettivo, a partire da una alta intensità in difesa mancata nello scorso anno fino a ovviamente miglioramenti tecnici e mentali da parte di tutti.

Non finisce qui per l'Officina che prenderà parte a tornei e partite amichevoli nel post-season.

Forza ODM!

-Marco Genevini

 


 

L'Officina solida e concreta nella trasferta a Sassuolo, porta a casa un foglio

Campionato Under 14 Silver - Girone C - Palestra Polo Scolastico - Domenica 31 Marzo 2019

Pall. Sassuolo 52-55 Officina Del Movimento
Parziali ( 7-10, 15-18, 10-17, 20-10)

Pall. Sassuolo: Muiari (n.29) 2, Bassi (n.31) 12, Festi (n.34) 8, Benedetti (n.38) 8, Casolari (n. 41), Bellei (n.50) 5, Maestri (n. 51)(C) 6, Pramaziani (n.64), Raimondi (n.68) 2, Romizzini (n.72), Gil Al Tun (n.83) 4, Pive (n.88) 5.Coach: S. Nicolò.

O.D.M: La Duca 8, De Baptistis, Errani, Samoggia 2, Fabbri 8, Morotti 8(C) , Colangeli 2, Esposti 6, Mingardi, Genevini 13, Brugnoli 6, Calzolari 2. Coach: Ansaloni.

Già dai primi minuti l'O.D.M prende in mano la partita, applicando una difesa a tutto campo e puntando sui canestri in contropiede, ma la mancata confidenza con il campo e un po' di sfortuna nelle conclusioni porta solo a un +3 alla fine di un primo quarto abbastanza povero di punti.
Nel secondo quarto la tattica è uguale a quella del primo e porta i frutti sperati con una difesa aggressiva sui palleggiatori avversari che porta l'Officina sul +6.
Durante il terzo quarto l'Officina prende le distanze; man mano la partita diventa sempre più fisica e il ritmo si alza, ma Sassuolo non demorde neanche sul +13 O.D.M.
Nel quarto quarto Sassuolo gioca una grande pallacanestro, recupera e lascia gli ultimi secondi di alta tensione con il risultato in bilico, che però premia l'Officina che vince di 3 punti.
Questa vittoria ridà fiducia alla squadra, che però non deve perdere la concentrazione per finire in bellezza una buona stagione.
Infatti la prossima partita sarà in casa a Calcara contro l'Universal Basket.

FORZA ODM

Un’Officina troppo brutta per essere vera perde malamente con Salus.

Campionato Under 14 Silver - Girone C - Palestra Alutto Bologna
Sabato 13 Marzo 2019

Salus 78 - Officina del Movimento 37

O.D.M:, Samoggia 4, Fabbri 4 , Morotti 8, Colangeli 10, Genevini 0, Calzolari 5, Dolci 2, Errani n.e., Lanzarini 2, Esposti, De Baptistis 2. Coach: Ansaloni
Parziali (18-6,23-11,18-8,19-12)

Si chiude la stagione regolare con una partita brutta e sottotono da parte dei bianco-verdi.

Dopo i primi minuti di gioco che restano in parità sullo 0-0 Salus trova nei molti cambi effettuati un quintetto che con grande intensità inizia a perforare la difesa molle dell’OM. Alla difesa molle i bianco verdi abbinano un attacco poco intenso fatto di molti palleggi e poca circolazione di palla. Il risultato è un parziale di 18 a 6 a favore di Salus.

Nel secondo quarto la musica non cambia con una Salus che non lascia spazio alla squadra avversaria. Coach Ansaloni chiede ai suoi di far girare tanto la palla ma con una Salus che domina il quarto è costretto a spendere due time-out per raddrizzare la sua squadra: il quarto finisce sul 23-11.

Negli ultimi due quarti l’OM prova a mettere in campo le richieste del coach Ansaloni ma le facce non sono quelle giuste e manca la voglia di lottare su ogni pallone. Si consuma molta energia nel rincorrere gli avversari in difesa e si gioca con molta prevedibilità in attacco. La Salus dilaga con la partita che termina sul 78-37.

E’ un peccato chiudere la stagione regolare con una prestazione ampiamente sotto tono. Ma non c'è tempo di fermarsi, ci sono 2 settimane per preparare al meglio le prossime due sfide nella fase ad Orologio, la prima a Sassuolo e la seconda in casa con Universal.
Forza OM

Francesco Lanzarini

 

Uneder 14: una bella Officina non basta!

Campionato Under 14 Silver - Girone C

Sabato 9 Marzo 2019 - Calcara (BO)

Officina del Movimento- Castelfranco Emilia: 65-77

Parziali (17-27, 38-42, 57-57, 65-77)

 

O.D.M: La Duca 22, Samoggia 5, Fabbri 4, Morotti (C) 6, Colangeli 4, Genevini 12, Calzolari 12, Dolci, Errani, Lanzarini, Natilli. Coach: Ansaloni

Castelfranco: Roversi 29, Palmieri 8, Popoli 8, Bologna (C) 13, Passuti 11, Torresini 4, Bianconi 2, Castrogiovanni 2, Garuti, Romagnoli, Balboni. Coach: Raimondi

 

La partita inizia con l’Officina del Movimento vogliosa di vincere la partita e divertirtisi con gli amici di Castello.

I bianco verdi partono con una grande difesa che limita la squadra avversaria nell’andare a canestro e un attacco fluido che con un grande giro-palla permette di andare a segnare con molti facili appoggi. Nella seconda parte del quarto gli ospiti fanno valere i centimetri e provano ad allungare nonostante tutto l'impegno messo dai bianco-verdi e si finisce con un parziale di +10 per Castello.

Il secondo quarto parte con ancora più intensità da parte dell’Officina, intensità che permette di recuperare un sacco di palloni in difesa e di realizzare canestri con molta facilità. Piano piano si recuperano punti finendo così il quarto con l'Officina del movimento a solo -4 punti da Castelfranco.

 

Nel terzo quarto dopo una chiacchierata negli spogliatoi, i ragazzi tengono botta fisicamente agli avversari e riescono e mettono la freccia per il momentaneo vantaggio. I cugini bianco verdi di Castelfranco non ci stanno e rimangono aggrappati all’incontro con uno straripante Roversi. Il quarto si conclude in perfetta parità sul 57 pari.

Il 4° quarto inizia con subito una intensità molto alta da parte delle due squadre ma con il passare dei minuti l'Officina, complici qualche conclusione sbagliata e qualche rimbalzo di troppo concesso agli avversari non riesce più a stare al passo degli avversari. A metà del quarto viene scavato il solco definitivo che l’OdM non riesce più a colmare. Sconfitta a testa alta per i nostri che perdono la partita nonostante l’impegno e l’intensità alta tenuta per tutti i 40 minuti.

Ora non bisogna mollare dopo due sconfitte consecutive ma andare avanti e affrontare il meglio possibile l’ultima partita con Salus, sabato 16 marzo alle ore 16,00 alla storica palestra Alutto.

Brugnoli Lorenzo